Il portale della musica Indie italiana

Parlaci del tuo ultimo lavoro. Cosa ti ha ispirato nella composizione?

Sono sempre stato a sbattere fortissimo la batteria, fare concerti super sudati e alcolizzati, solo che mi piacciono i fiori e i prati e le canzoni d’amore, ecco, fiori prati e canzoni d’amore frullate con un po’ di animo punk, questo mi ha ispirato per il mio disco, un bel frullato rosa.

Quali sono le tue principali influenze?

qnd ho cambiato macchina, nella fretta ho preso 4 cd, Nevermind, Mellon Collin and infinite sadness, Neon Bible e Ingresso Libero, il primo album di Rino Gaetano.

Come nascono i tuoi brani?

“Le canzoni nascono da sole, vengono fuori già con le parole” (Vasco Rossi) . Così.

In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco?

Per me un buon disco che porta a tanti like, per un Tommaso Paradiso tanti like che portano a un buon disco d’oro.

Un aspetto positivo ed uno negativo del fare musica?

Aspetto positivo: fai musica e arriva dentro le persone.

Aspetto negativo: fai musica e non arriva dentro le persone. Ci si sente soli e incompresi sai?!

Credi che un artista debba schierarsi politicamente?/Approvi la politica nella musica?

Assolutamente sì. Approvo la politica nella musica ma ODIO la musica che parla solo di politica.

Cosa ne pensi dell’attuale music business?

Non mi piace, m’immagino le canzoni negli scaffali dei supermercati.

Credi che le nuove tecnologie aiutino il rapporto tra musicisti e pubblico o che abbiano distanziato gli uni dagli altri?

Credo sia solo un mezzo in più per stare sempre in “contatto” con il pubblico.

Qual è a tuo giudizio il confine tra indie e mainstream?

Sinceramente mi infastidisce sentir parlare di indie non indie o mainstream che sia, sono termini mainstream.

Cosa pensi del Crowdfunding? Lo ritieni un mezzo veramente utile per i musicisti?

Sicuramente mi farebbe comodo ma personalmente non lo farei, non so bene perché, comunque sì assolutamente è utile.

Pagina Facebook