Il portale della musica Indie italiana

Una lettera aperta con oltre 200 firme è stata consegnata al Parlamento Europeo. Le firme sono quelle di autori, compositori, editori, che richiedono di adottare una direttiva in materia di copyright relativa al mercato digitale.

Il Parlamento Europeo voterà entro la fine di Marzo in merito e il voto si estenderà anche al molto discusso Articolo 13.

Di seguito il testo della lettera.

Noi, le organizzazioni sottoscritte, che rappresentano autori, compositori, scrittori, giornalisti, artisti e altri che lavorano in tutti i campi artistici, agenzie di stampa, editori di libri, stampa e musica, produttori di musica audiovisiva e indipendente, chiediamo al Parlamento Europeo di adottare una Direttiva sul Copyright nel mercato unico digitale. La presente direttiva è stata a lungo ricercata per creare condizioni di concorrenza assolutamente necessarie per tutti gli attori del settore creativo nel mercato unico digitale europeo, offrendo al tempo stesso ai cittadini un migliore accesso a una più ampia gamma di contenuti.

Questa è un’opportunità storica. Abbiamo bisogno di un internet che sia equo e sostenibile per tutti. Per questo motivo invitiamo i responsabili politici ad adottare rapidamente la direttiva, come concordato nei negoziati di trilogo.