Il portale della musica Indie italiana

Steven Van Zandt ha almeno due vite. Con il suo vero nome è un attore che ha recitato nelle serie I Soprano e Lillyhammer. Con lo pseudonimo di Little Steven è invece il chitarrista della E-Street Band, storico gruppo di Bruce Springsteen.

Il 13 Giugno sarà Little Steven a calcare il palco dell’Alcatraz di Milano con i suoi Disciples of Soul. Van Zandt è reduce del successo di “Soulfire”, il suo ultimo album in studio nato dopo 15 anni dal precedente e definito tra i migliori dischi del 2017 da Rolling Stone.

Un’occasione per vedere dal vivo questo personaggio mitico, che oltre ad essere il chitarrista della band più famosa al mondo, è un produttore (Born in the USA per citarne uno), attivista politico, attore, regista, storico, insegnante e membro della New Jersey Hall of Fame e della Rock and Roll Hall of Fame.