Il portale della musica Indie italiana

E’ certamente uno dei compositori più apprezzati. Nella sua carriera ha realizzato alcuni dei temi più noti nella storia del cinema, dimostrando come pochi altri l’importanza del dialogo tra musica e immagini.

Il maestro Morricone è stato insignito ieri di un’onorificenza alla carriera dalla Fondazione Pio e Rosa Angeletti.

La cerimonia si è tenuta nell’Aula Magna dell’università La Sapienza di Roma.

Molte le presenze illustri, da Dante Ferretti a A.R. Rahman, compositore premio Oscar per la colonna sonora di The Millionaire.

Commosso per l’affetto dimostratogli, Morricone ha dato anche un consiglio ai giovani presenti: “Studiate seriamente, non fatevi distrarre”.

E a questo proposito, ricordiamo che per chi volesse cimentarsi con la musica di Morricone, è appena uscito il libro “Morricone for classical guitar” di Mauro Di Domenico, chitarrista che è riuscito nell’arduo compito di trascrivere alcuni dei brani più celebri di Morricone.

Il libro è impreziosito da una composizione che Morricone, legato da anni di amicizia con Di Domenico, ha realizzato appositamente per l’occasione.