Il portale della musica Indie italiana

Dev’essere difficile abbandonare le scene dopo una carriera di successi, figuriamoci dopo due.

Già perché Ozzy ha avuto praticamente due carriere. La prima come frontman dei Black Sabbath e la seconda come solista.

In entrambi i casi, il sessantanovenne cantante inglese, può dirsi soddisfatto.

Tanto da voler andare in pensione.

Lo zio Ozzy ha infatti annunciato le nuove date del suo “No more tours – part 2”, che lo vedranno anche toccare l’Italia con uno show a Bologna, il 01 Marzo 2019.

Ad aprire il concerto sarà un’altra band leggendaria, i Judas Priest.

Certo i tour d’addio sono ormai una moda. Vedremo se Ozzy manterrà la parola data, o meno.

Nel frattempo, Ozzy è in tour con una band composta da Zakk Wylde (chitarra), Blasko (basso), Tommy Clufetos (batteria) e Adam Wakeman (tastiere) e se volete sapere come se la cava dal vivo, potete leggere la nostra recensione dello show che ha tenuto al Firenze Rocks pochi mesi fa.