Il portale della musica Indie italiana

Cagliari. 22/02/18. Una mini sala di registrazione di un solo solo metro quadrato. È qui che è stato inciso il brano “La Notte”, ballata intima e personale, che sarà scaricabile gratuitamente nel sito rossomalpelo.net a partire da giovedì 22 febbraio e che apre le porte al primo album inedito dell’artista indipendente Rosso Malpelo.

L’originalità di questo progetto nasce dall’idea di utilizzare materiali di riciclo per creare uno spazio insonorizzato dove poter incidere la propria musica a costo zero. Con la stessa idea viene realizzato anche il video, creando un set dal budget ridotto che fosse però efficace e perfettamente legato alle ambientazioni emotive del brano.

“La sala di 1 m² di spazio per incidere la voce faceva sì che ogni sessione di registrazione potesse durare al massimo 10 minuti, dopo i quali ero costretto a uscire fuori per poter respirare. L’aria all’interno, infatti, diventava da subito così calda da costringermi a levare i vestiti e registrare in mutande tutti miei brani. Questo ora è un aneddoto divertente. I fondi per il disco erano risicati, troppo per poter pagare l’affitto di una sala d’incisione e di un set professionale per girarne il video. Da qui l’idea di riciclare i materiali inutilizzati per costruirne uno da me. Questo progetto è stata la cosa più impegnativa e soddisfacente della mia vita: quando lavori intensamente per qualcosa alla quale credi ciecamente non badi al tempo e alla fatica ma ti concentri al massimo affinché tutto sia perfetto”

Rosso Malpelo nasce come interprete nel luglio 2010 e dopo svariate partecipazioni a concorsi, raccogliendo consensi da giudici e pubblico, tantissimi live acustici ed altre esperienze legate alla musica dal vivo, inizia a lavorare al primo album di inediti per raccontare finalmente ciò che più gli appartiene; la sua storia personale. L’album di inediti in uscita, interamente autoprodotto, verrà raccontato in prima persona e rilasciato nei prossimi mesi direttamente sul suo blog personale rossomalpelo.net