Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2018

DAVIDE AMATI - Oggi l'indie è diventato mainstream

1. In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco?

Mi verrebbe quasi da dire che se fai un buon disco e hai pochi like vuol dire che va tutto bene. Questo non significa che migliaia di like non vedano lungo.

DAVIDE TURCI - Per me suonare è un'esigenza

1. In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco?

Faccio parte di una generazione alla quale interessa molto di più l’aspetto legato al contenuto. mi rendo conto che all’interno del web, catturare l'attenzione è sempre più difficile.

Gli elementi che attraggono il cybernauta sono legati a parametri che non sempre sono direttamente proporzionali alla qualità del prodotto. A questo quesito risponderei... “ dal punto di vista etico/emozionale è più importante un buon disco, da quello del marketing , il virtual-like”.

TIZIANO ALBANESE - La Musica con e per le persone

1. In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco?
Sicuramente sempre un buon disco. Le mode cambiano, la musica resta. I social sono un fenomeno del nostro tempo, ma perdono e acquistano popolarità, come è già accaduto a molti di loro. Non sono da sottovalutare ma da integrare al nostro modo di comunicare.
Ogni generazione ha avuto il suo “strumento” per rendere la musica social, se solo pensiamo ai jukebox…

THE BERRIES - Le nuove tecnologie sono un'arma a doppio taglio

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco? 
Purtroppo in un mondo fatto di apparenze non me la sento di dire una bugia: la band con tanti like e tanti follower parte avvantaggiata. Poi, ovviamente, serve anche un prodotto di qualità, altrimenti diventa impossibile mettere le basi per un progetto solido. Oramai il social web è diventato una parte determinante per farsi conoscere.


KARAMAZOV - A "Volare" preferisco i Bon Iver

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco?

Contano entrambi. Potete avere decine di migliaia di like alla pagina Facebook, ma se il pubblico si ritrova ad ascoltare musica di scarsa qualità, registrata male e con video amatoriali non si va da nessuna parte. Dall’altra parte, il problema è lo stesso ma ribaltato: se fate musica splendida ma nessuno sa chi siete, non si va da nessuna parte. Noto però una certa deviazione del pubblico verso il primo modello: il motivo è forse che, vedendo molti like, il progetto assume già un’aura di falsa autorevolezza.


KEPLERO- Oggi è superfluo parlare di politica nella musica

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like e un buon disco?
Avere dei fan che ti seguono sui social è indubbiamente molto importante,sopratutto in questi tempi,sia per la pubblicita che per portare a conoscenza i fan degli eventi legati ai live...ma importantissimo è anche avere un buon prodotto da proporre sia agli stessi fan che agli addetti ai lavori.


7 MARZO - I Social hanno avvicinato pubblico e musicisti ma forse non nel modo giusto

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like e un buon disco?

In un mondo ideale conterebbe solo fare della buona musica, in pratica pensare di fare della buona musica e non promuoverla equivale a non farla affatto.
Facebook (e i social in generale) sono un ottimo strumento per farsi autopromozione senza spendere un capitale, ma i like fine a sé stessi non servono a niente. Bisogna avere buoni contenuti (e quindi buona musica, bei video etc...) che incuriosiscano e interessino le persone attorno a un progetto.
Lo scopo è poi sempre farsi conoscere e far si che queste persone poi decidano che valga la pena alzare le terga dal divano e rinunciare a una serata di binge watching su Netflix per venirti a vedere suonare dal vivo.

MIKELESS - La musica può essere un forte strumento per esprimere dissenso

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like e un buon disco? 

Per me , conterà sempre di più UN BUON DISCO, anche se, ahimè , senza la pubblicità sui social, un’ artista emergente al giorno d’oggi farebbe fatica ad avere “credibilità”… 

PALETTI - L'artigianato musicale funziona più dell'industria musicale

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like e un buon disco?


Senz’altro instagram! Scherzo, ma anche no. Secondo me l’uno non vive senza l’altro, nel senso che se hai un buon disco ma non lo supporti con una giusta strategia social non lo stai valorizzando come si deve e al contrario se ti promuovi bene sui social ma non hai un buon prodotto discografico... No aspetta, ci sono un sacco di esempi di gente che accresce la sua fan base sui social pur non avendo dei contenuti di spessore ma li non si parla più di musicisti, ma di blogger o influencer.


ROSSO MALPELO E IL BRANO ECOLOGICO

Cagliari. 22/02/18. Una mini sala di registrazione di un solo solo metro quadrato. È qui che è stato inciso il brano “La Notte”, ballata intima e personale, che sarà scaricabile gratuitamente nel sito rossomalpelo.net a partire da giovedì 22 febbraio e che apre le porte al primo album inedito dell’artista indipendente Rosso Malpelo.

CHE COS'E' L'AMOR?

Gran bella domanda, che continua a perseguitare tutti gli amanti e non.

Domanda a cui nessuno ha trovato una risposta, nonostante i ripetuti tentativi che, nel corso degli anni, ci hanno regalato tantissime splendide canzoni.

Probabilmente l'Amor è qualcosa di diverso per ciascuno di noi.


ROBERT PLANT PORTA IL FUOCO A MILANO

Sono passati 47 anni dalla celebre "Notte del Vigorelli" e 50 dalla nascita dei Led Zeppelin, eppure il loro cantante, Robert Plant, non ha smesso di portare in giro per il mondo la sua musica.

Il 27 luglio infatti, il suo tour toccherà anche l'Italia con uno show al Milano Summer Festival.




JOE D. PALMA - La passione ti spinge a fare del tuo meglio

1 - In un mondo sempre più incentrato sul web, cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un buon disco?

​Conta una buona pagina facebook che abbia equilibrio tra numero di followers e
risposta di questi sui post ecc. per poter lanciare al meglio un buon disco!


LASCIAMO PERDERE?

Da un paio di giorni gira in rete la dichiarazione di Ozzy Osbourne sull'uso di un suo ologramma, dopo la sua dipartita.

Più che quella notizia, mi ha colpito quanto il frontman ha dichiarato sui requisiti per entrare nel mondo della musica oggi.

Le sue parole sono state: "Sono felice di essere entrato a farne parte tempo fa, adesso è quasi impossibile. Devi avere tutto il pacchetto, come l'aspetto, le movenze." 



IL RITORNO DEI MEGANOIDI

"Delirio Experience" è il titolo del sesto lavoro dei Meganoidi e vedrà la luce il 16 febbraio 2018. 

SIPARIO

E' tornato Sanremo.

Chi lo ama, chi lo odia, chi ne parla e chi non ne parla e spiega perché, finendo così per parlarne lo stesso.

C'è l'intro di pianoforte in tutte le canzoni, lui ha steccato, l'altra non è venuta.....questa situazione ricorda un brano. 

Ironia.....


PALETTI E IL SUPER TOUR DI PRESENTAZIONE

L'artista che vi segnaliamo oggi è cresciuto musicalmente tra Soho e Londra ed ha lavorato al fianco di personalità come Ridley Scott, Paolo Sorrentino, Gary Oldman, Goran Bregovic, Iggy Pop e Groove Armada, nella Post Production House “Zound“ e, a Roma, con la Fox International in qualità di compositore. Paletti è anche l’autore della canzone “Ma che ci faccio qui”, cantata da Mina e Celentano, e contenuta nell’album “Le migliori” del 2016. Il 7 Febbraio partirà il tour in supporto del nuovo disco, con una data alla Latteria Malloy di Brescia.

MUSICISTI IN CERCA DI LAVORO?

E' lunedì, qui nevica e probabilmente la voglia di cambiare vita e seguire i propri sogni oggi è più forte del solito.

Se sognate una carriera nella musica come turnisti, ecco a voi una serie di siti su cui potete trovare alcune offerte interessanti.



IL MADE IN ITALY AL CUORE DEL NAMM di Marco Zuppa

Il Namm Show è la fiera internazionale più importante nel campo degli strumenti musicali.
Si svolge a  Los Angeles e passeggiando per i corridoi di questa fiera, non è raro incontrare mostri sacri della musica che si esibiscono o che semplicemente fanno un giro.

In questa edizione un'azienda italianissima come la Heart Sound, presenta un innovativo prodotto che si è immediatamente fatto notare.

In pratica si tratta di un pickup a contatto, in grado di trasmettere qualsiasi suono o vibrazione ad un amplificatore, da qualsiasi superficie con cui venga messo in contatto.

Date un'occhiata al loro magnifico video per capire meglio di cosa parliamo.