Il portale della musica Indie italiana

Suonare uno strumento è un’attività stimolante ma anche piuttosto impegnativa.
I metodi didattici sono molti e con il tempo, la tecnologia ha saputo rendere sempre più semplice l’apprendimento.

Ad inventarsi qualcosa di nuovo, stavolta ci ha pensato l’azienda francese Fretx.


L’invenzione, studiata per essere applicata su una chitarra, consiste in una serie di luci che indicano quali tasti schiacciare e quali corde lasciare suonare a vuoto.

Grazie a questo particolare metodo, la tastiera di una chitarra, somiglierà ad una vera pista di atterraggio per le dita.

Il prezzo di vendita dovrebbe aggirarsi intorno agli 89 €.
Se state cercando un modo di passare la domenica, una chitarra potrebbe fare al caso vostro. 

Certo, i barrè continueranno a far male così come i polpastrelli ma tutto sommato, ne vale la pena.