Il portale della musica Indie italiana

LOCA è una giovane e frizzante troupe di videomaking torinese formata da Gessica Caruso e José Loggia.

Abbiamo fatto loro qualche domanda per conoscerli meglio e farci raccontare l’esperienza di lavoro con videoclip ed eventi musicali.

1– Presentateci la Troupe: come è nato il progetto e chi ne fa parte?

 
[parla Gessica] Il progetto nasce per gioco una sera d’aprile di quasi sei anni fa, quando chiesi a Josè se voleva aiutarmi a vincere una piccola sfida professionale: un contest promosso da una factory creativa di Torino, Eggerslab. Volevamo presentare un video che raccontasse un progetto di comunicazione per la città di Torino: ci servivano attori, ma avevamo pochi giorni e pochi mezzi. José finì per essere l’attore perfetto per tutti i personaggi, l’aiuto regia, il costumista e in tre giorni finalizzammo il progetto.
La grande sorpresa, a parte la vittoria del contest, fu la nostra squadra.
Eravamo produttivi, complici e divertiti: la sua spensieratezza mi alleggeriva e mi permetteva di immaginare con libertà, la mia irrazionalità dava concretezza a tutti i suoi dubbi.
Lavorare con José fu uno spasso, un’avventura, un viaggio.
E così, abbiamo cercato di avvicinare i nostri percorsi professionali, da videomaker e musicista fino ad arrivare alla Loca.
2- Quando avete iniziato a lavorare per il mondo della musica? Qual è stato il primo progetto musicale? [Inclusi eventi, Fringe e simili]
 
[parla Jose] Il primissimo evento musicale che seguimmo fu il Torino Jazz Festival: tanto devastante quanto entusiasmante. Ci trovammo davanti a colossi della musica mondiale a fare interviste e filmare concerti in un entourage affascinante e coinvolgente.. le giornate erano infinite e terminavano puntualmente in nottate febbrili a riprendere jam session in qualche locale underground. Non ci fermava nessuno: nemmeno il brutto tempo! Ricordo un giorno in cui iniziò a grandinare, la piazza si svuotò ma noi sotto sacchi dell’immondizia rubati in un ristorante restammo stoici a finire il servizio!
 
3- Cosa rende unico il lavoro dietro a un videoclip musicale rispetto a progetti video di altra natura?
 
[parla Gessica]Il feeling che si instaura con l’artista: il suo coinvolgimento, anche se impercettibile, resta indelebile nel video. E poi aggiungerei quanto l’artista è disposto a mettersi in gioco. Per esempio, il videoclip “Berenice” degli allora Hoax (oggi La Beffa), fu una tre giorni di riprese non stop, dormendo, mangiando e organizzando i set di riprese tutti insieme (metodo Stanislavskij in versione canavesana). E così mentre c’era chi truccava, c’era chi dava il bianco, chi faceva la spesa, chi guidava droni e chi spalava la terra….
Quel video è nato tra vibrazioni molto forti.
4- Rapportarsi con le aspettative del musicista che vi commissiona il lavoro, proporgli idee, frenare le sue quando non sono concretamente realizzabili… sembra un processo complicato: come si svolge di solito?
 
[parla Josè] Bhè, in effetti non è mai un processo semplice. Di solito ci si incontra con l’artista o la band e si cerca di capire se ha già qualche idea per il suo pezzo; se c’è, ne valutiamo la fattibilità, si cerca di svilupparla o di proporgliene altre che possano convincerlo di più. 
[parla Gessica]Il videoclip è come un vestito che l’artista deve indossare con piacere. Quindi la cosa più importante per noi è conoscerlo e comprenderlo, carpirne i gusti e misure per tradurre il tutto in video.
 
5- Qual è l’ingrediente fondamentale in questo processo per la riuscita di un bel videoclip?
 
[parla Josè] Per me è l’infinita creatività di Gessica. Cioè, non puoi capire è capace di parlare e tirare fuori idee per delle ore..è già successo che un cliente ci dicesse “WOW, possiamo fare video per tutti  i pezzi del disco, altro che singolo!”
 
6- Nel caso qualche musicista fosse interessato a lavorare con voi… avete un sito, dei contatti e dei link dove possa vedere i vostri lavori?
 
[parla Gessica] Il sito è in fase di ultimazione ed è www.locatroupe.com, lo showreel 2016 uscirà per Natale, questa la nostra pagina Facebook in cui potete visionare i nostri ultimi lavori e contattarci.