Il portale della musica Indie italiana

In un’epoca in cui tutti gli artisti sgomitano per guadagnare un pò di pubblico, c’è chi va controtendenza.

E’ il caso dei Wu Tang Clan, band hip hop americana, che ha realizzato quello che sembra essere il disco più costoso della storia.



“Once upon a time in Sholin”, questo il titolo del loro disco, è stato stampato in un’unica copia, venduta lo scorso anno all’asta.

Il disco, composto da 31 tracce per 128 minuti di durata, è stato acquistato da un compratore anonimo, per 5 milioni di dollari.
La copertina è decorata a mano ed il packaging includeva anche due casse, per godere meglio dell’ascolto.

All’acquirente è stato anche fatto firmare un contratto ben preciso, che impedisce la diffusione della musica contenuta nel cd, per ben 88 anni. 
C’è la speranza che si tratti di un bel cd, di certo è un’operazione ben congegnata.

P.S. l’acquirente è anonimo ma questa foto potrebbe averlo in effetti smascherato