Il portale della musica Indie italiana

Studiare musica o semplicemente tenersi in allenamento necessita tempo e la maggior parte del tempo, la si passa in compagnia di un telefono, invece che del proprio amato strumento.

Per questa ragione abbiamo deciso di segnalarvi alcune app nate proprio per chi fa musica.




My Ear Trainer

Un’app in cui gli esercizi ci guidano a riconoscere note, accordi, intervalli ed in cui troviamo anche esercizi di solfeggio.
Contiene annunci nella versione gratuita ed acquisti in-app.

Drumgenius

Un’app che ci fornisce una vasta serie di groove da scaricare e usare. Il parco di scelte spazia dall’afro-cuban fino al rock, passando per il jazz.
Per scaricare i samples sarà necessario usare i crediti, acquistabili in-app.

Music Theory Helper

Un’app gratuita nata per aiutare a migliorare le conoscenze della teoria musicale, il tutto con esercizi, nozioni su intervalli, accordi, lettura delle note e durate delle stesse.

Esistono poi diverse app come Capo 3, capaci di darci gli accordi dei brani che ascoltiamo. In tutta onestà non ci sentiamo di consigliarne l’utilizzo indiscriminato.
Uno dei migliori esercizi è proprio la ricerca degli accordi e l’educazione dell’orecchio.
Vale forse quindi più la pena provare prima ed usare queste app per verificare di avere identificato gli accodi corretti.

Buona musica