Il portale della musica Indie italiana

Nonostante sia arrivato l’autunno, possiamo dire che Ottobre sarà un mese caldo, almeno dal punto di vista musicale.
Parecchie uscite interessanti sono infatti programmate in questo mese. 
Ve ne diamo un assaggio di seguito.

BEA ZANIN – “A Torino come va” (Libellula/Audioglobe) – release 7 ottobre
Esce il 30 settembre per Libellula/Audioglobe, con la produzione artistica di Diego Perrone (Niagara, Medusa, Caparezza) l’album d’esordio di Bea Zanin, cantautrice e violoncellista torinese, già attiva al fianco di Bianco, Daniele Celona, Luca Morino e molti altri. Dieci brani di grande impatto sonoro, in cui un electro-pop elegante con dichiarati richiami allo stile 80s e 90s si unisce al violoncello di Bea. Sullo sfondo la città della Mole e il suo fermento creativo.

FABIO MERCURI – “Progetti per il futuro” (Adesiva Discografica/Self)- release 14 ottobre
Esce il 14 ottobre per AdesivaDiscografica/Self il secondo album di Mercuri, cantautore leccese trapiantato a Milano con alle spalle una lunga carriera segnata da molteplici collaborazioni artistiche (Enrico Gabrielli, Xabier Iriondo, Mauro Ermanno Giovanardi, Diego Mancino ecc.). Il nuovo lavoro, prodotto artisticamente da Leziero Rescigno (La Crus, Amor Fou) e mixato e masterizzato da Paolo Iafelice (già al lavoro con Fabrizio De Andrè, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, PFM ecc.), racconta la dura lotta quotidiana tra divano e bicicletta.
 
 
MONICA PINTO – “Canthara” (Maxsound)- release 14 ottobre
“Canthara” è il disco d’esordio di Monica Pinto, artista che vanta una carriera ventenale in Italia e all’Estero, già fondatrice e cantante degli Spaccanapoli. Un lavoro fortemente evocativo a partire dal titolo, che unisce i due termini canto e hara, simbolo di due luoghi complementari dell’essere. Una “chanson elettronica” minimale, per dodici brani i cui contenuti guardano spesso alle filosofie orientali e attraverso i quali la cantautrice napoletana si reinventa in un progetto tutto in italiano. Tra gli ospiti del disco Fausto Mesolella (Avion Travel).
 
CLAUDIA MERGRE’ – “Gioco ad estrazione” – release 28 ottobre 2016
Il ritorno sulle scene della cantante partenopea avviene sotto la direzione artistica di Nicolò Fragile. Un disco che tratta temi di vita vissuta con forza e passione, in cui è possibile trovare collaborazioni con molti artisti, tra cui Edoardo Bennato, con cui la Megrè ha inciso il classico “Le ragazze fanno grandi sogni”.
LUCA FRATTO – “Ho visto” (Thisplaymusic) – release 10 ottobre 2016
E’ già in rotazione nelle radio il nuovo brano del torinese Luca Fratto, che tratta il tema del tradimento e del perdono, attraverso quattro storie diverse. Un brano in cui si cerca anche di ridare importanza a valori importanti, tra cui la fedeltà.
 
MY ESCORT – “Riflessi”,
Il nuovo singolo della band vicentina My Escort, è un brano che affronta temi di nostalgia, estratto dal disco “Canzoni in ritardo”, un insieme di brani scritte tra il 1998 e il 2013 che raccolgono riflessioni a posteriori su alcuni legami precisi. La produzione artistica è stata seguita da Matteo Franzan (Sara Loreni, Lost, SuperWanted, Dardo Moratto, Take away).