Il portale della musica Indie italiana

Ascoltare musica fa bene ed ha effetti sul nostro umore e sulla nostra resa.

Di seguito un’altra raccolta di fatti che sono stati provati come reali, riguardanti questa affascinante forma d’arte.

Ascoltare musica durante gli allenamenti, aumenta la resa degli atleti.
 
La ragione per cui una canzone diventa la nostra preferita, è perché la si associa ad un evento particolarmente emozionante della nostra vita.
 
Nessuno dei Beatles sapeva leggere uno spartito.
 
Il battito del cuore cambia e si adegua alla musica che si sta ascoltando.
 
I fiori crescono più in fretta se esposti all’ascolto di musica.
 
Elvis Presley non ha scritto nessuna delle sue canzoni e non sapeva suonare la chitarra.
 
Lo strumento musicale più costoso del mondo è un violino Stradivari, venduto per 15 milioni 900 mila dollari.
 
La canzone Jingle Bells è stata originariamente scritta per celebrare il giorno del ringraziamento.
 
La musica ascoltata a volume alto può portare una persona a bere di più in meno tempo.
 
Il titolo originale della canzone “Happy Birthday to you” era “Good morning to you”.
 
Nel 1989 l’esercito americano trasmise la musica degli AC/DC ad altissimo volume, contro gli insediamenti del generale Noriega a Panama. Il generale si arrese dopo due giorni.
 
Il rapper NoClue è il più veloce rapper del mondo ed è in grado di pronunciare 723 sillabe in 51,27 secondi. Praticamente 14,1 sillabe al secondo.
 
La musica sollecita le stesse zone del cervello che rilasciano la dopamina durante il sesso o durante una bella scorpacciata.
 
Per ogni 1.000 dollari di musica venduta in America, un musicista guadagna mediamente 23,40 dollari.
 
La Marina Britannica usa la musica di Britney Sperars per spaventare i pirati somali.