Il portale della musica Indie italiana

Ecco a voi le 10 domande più odiate da chi suona. Purtroppo ogni musicista si è sentito chiedere queste cose almeno 100 volte. 

  • A che ora iniziate?
Leggi apposito tutorial sugli orari dei concerti a questo link
  • Se piove si fa lo stesso?
A questa domanda tristissima la risposta obbligata è ancora più triste:
“Se piove si fa dentro”
  • Quante persone portate?
Intendi compresi noi?
  • Che genere fate?
Qui la risposta è spesso più idiota della domanda: “non abbiamo un genere preciso… abbiamo molte influenze… amiamo spaziare fra tanti generi…” madonna che palle
  • Se vengo riesci a trovarmi una tessera Arci per entrare?
Certo non preoccuparti!
(Così viene e lo faccio rimanere fuori)
  • Vicino a casa mia c’è una birreria. Perché non gli chiedete di suonare? Non credo abbiano soldi per pagarvi. Però vi fate conoscere, e pian piano…
Complimenti, dovevi fare il manager da grande
  • Siete bravi, perché non andate a X-Factor?
Io a X-Factor voglio andarci, ma per fare il giudice
  • Come mai vi chiamate così?
Uff… Che ne so, eravamo sbronzi, è saltato fuori questo
  • Bello il vostro sito! Vi va di fare uno scambio di link?
(Chicca dedicata alle generazioni dei trentenni)
Grazie per averci lasciato un messaggio sul Guestbook!
  • A che ora finite?

 

Molto tardi, meglio se resti a casa