Il portale della musica Indie italiana
1) Un aspetto positivo ed uno negativo del fare musica?
Fare musica per noi è diventato vitale da quando abbiamo iniziato a cantare come Duo ringraziando anche le radio e tv che diffondono la nostra musica nel mondo, di negativo non ci trovo niente perché fare musica lo si fa con il cuore nessuno ci obbliga è una scelta di vita.
2) I talent sono spesso criticati ma a tuo giudizio, perché riscuotono tanto successo?
I talent danno spazio a chi merita di esserci con la giusta “fortuna” è soprattutto la bravura che al giorno d’oggi non si trova facilmente il successo è dovuto ai grandi Network televisivi seguiti da milioni di persone , la visibilità fà il successo.
 
3) Credi che un artista debba schierarsi politicamente?/Approvi la politica nella musica?
La politica nella musica, può avere un’effetto positivo attraverso un programma di crescita, culturale della collettività. soprattutto attraverso l’incentivazione di iniziative specifiche.
 
4) Accetteresti di scendere a compromessi per raggiungere il successo o un pubblico maggiore? 
Dipende dal tipo di coinvolgimento…. sempre che non leda dignità e decoro.
 
5) Pensi che il fare musica influenzi in qualche modo i rapporti con gli altri (famiglia, relazioni, amici, parenti)? 
Indubbiamente fare musica lascia poco tempo al resto. L’importante e non mettere al secondo posto (famiglia,amici,parenti)
 
6) Sei legato alla tua città o esiste un posto in cui preferiresti vivere?
La nostalgia c’è, ma fortunatamente non ci si fa mancare la propria città, quando abbiamo tempo per trascorrere qualche giorno nelle nostre città.